I giovani stanno abbandonando Facebook più in fretta di quanto pensassimo

Il problema di Facebook con i giovani si sta facendo sempre più serio di quanto non lo fosse prima.

Secondo uno studio del Pew Research Center, soltanto il 51% dei millennials hanno rivelato di usare Facebook.

Questa è una perdita importante se comparata con analisi effettuate nel 2015, quando il 71% dei giovani utilizzava il Social Network più popolare della rete.

Piattaforme come YouTube, Snapchat e Instagram sono invece molto più utilizzate – come si puó notare dal grafico -, oltre il 70% dei ragazzi usa quotidianamente i tre Social Network elencati.

Via: Mashable